Oltrepò Mantovano

PIC – Piano Integrato della Cultura. Incontro 16.07.2019

PIC – Piano Integrato della Cultura. Incontro 16.07.2019

PIC - Piano Integrato della cultura - Oltrepò Mantovano: archivio vivente come metodologia di progettazione culturale

PIC – PIANO INTEGRATO DELLA CULTURA
Oltrepò Mantovano: archivio vivente come metodologia di progettazione culturale

Percorso di progettazione partecipata per l’individuazione dei progetti

4° INCONTRO: QUISTELLO (MN), HUB OLTREPO’ – 16/07/2019

PERCORSO PARTECIPATO PER STUDIO DI FATTIBILITA’ PIC
4° Incontro progettazione partecipata/facilitazione
Durante il quarto incontro del tavolo di progettazione sono stati illustrati ulteriori “buone pratiche” realizzate da vari Enti a livello nazionale nell’ambito della valorizzazione di beni/attività culturali. In seguito, il gruppo di lavoro ha iniziato ad elaborare delle concrete proposte di progettazione che andranno canalizzate nel progetto da candidare sul bando di Regione Lombardia per il finanziamento dei PIC.

Il quarto incontro di co-progettazione si è avviato con la dott.ssa Federica Sala che ha illustrato ai presenti alcune “buone pratiche” a completamento di quelle illustrate nel corso del 3° incontro (27 giugno). Si è trattato di:
Progetto PISUS (Gorizia)

    APP nata con l’obiettivo di costruire una rete di partner che operano sul territorio in grado di collaborare assieme per rendere il centro storico più vivo e accessibile

 

Progetto Sicily Histories

    Attraverso le avventure di personaggi in movimento da un punto di interesse all’altro, la APP racconta i parchi archeologici, monasteri barocchi, palazzi nobiliari, teatri e siti storici del territorio sicialiano.

 

Progetto Geocaching

    Il geocaching è un modo entusiasmante di esplorare il territorio andando alla ricerca di luoghi tramite GPS o App specifiche. Il gioco parte dal web, dove si reperiscono informazioni e coordinate geografiche del punto da raggiungere, e continua in ambiente fino a scoprire la geocache, ovvero un piccolo contenitore con un diario che raccoglie la traccia emozionale di ogni passaggio.

 

Progetto Leonardo in Lombardia

    Serie di eventi voluti da Regione Lombardia per raccontare e valorizzare la figura e le opere di Leonardo da Vinci nel territorio regionale.

 

Progetto Bergamo Terra di Donizetti

    Creazione di un programma specifico che faccia scoprire Bergamo e soprattutto i tesori artistici della Città Alta e la connessione con Donizetti, con i luoghi significativi della sua vita e la programmazione musicale a lui dedicata, costituisce certamente una delle nuove leve di sviluppo del tessuto economico e sociale.

Cosa insegnano questi esempi?

  1. Necessità di fare rete tra settore culturale e turistico/economico per fare leva su più fronti e migliorare l’attrattiva generale dell’area
  2. Collegamento di diverse iniziative alla figura (ad esempio un festival, una mostra, un momento didattico,…)
  3. Si spinge sul coinvolgimento emotivo dell’utente per la fornitura di informazioni
  4. Collegamenti tra passato e presente

L’incontro è proseguito con un focus sulla progettazione: d’ora in avanti sarà infatti necessario sviluppare la struttura del progetto ed elencare le priorità tematiche sulle quali concentrarsi per la candidatura del progetto a Regione Lombardia.

La dott.ssa Sala riassume con una slide l’elenco dei PERSONAGGIO EMBLEMATICI pervenuti dagli Enti via mail, per poi lasciare la parola ai partecipanti per l’elaborazione di proposte di progettazione.

Alcuni spunti emersi:

  • importanza delle attività teatrali sul territorio
  • inserire iniziative sulle valorizzazione dell’agricoltura e della socialità ad essa legata
  • mantenere comunque alta l’attenzione sulle attività artistiche
  • importanza del 150° anniversario di Maria Montessori
  • creazione di itinerari nel territorio per la fruizione di edifici/luoghi di interesse, “guidati” dai personaggi emblematici
  • importanza della figura di Mondadori (per Ostiglia/Poggio Rusco) e del Bestiario Podiense (Poggio Rusco), quest’ultimo collegato al Carnevale

Sono quindi state individuate 2 aree tematiche attorno alle quali sviluppare le iniziative che verranno incluse nel progetto da candidare a Regione Lombardia:
TRADIZIONE/CULTURA
INNOVAZIONE (p.es.: attività di Maria Montessori, importanza dell’ing. Villoresi per la bonifica del territorio, ecc)
alle quali verranno collegati i vari personaggi emblematici.

I partecipanti sono stati invitati a selezionare una delle due aree tematiche, sulle quali lavoreranno nel corso dei due prossimi incontri di co-progettazione (23 e 30 luglio) al fine di scrivere le schede progetto. La metodologia da utilizzare sarà la seguente:

  1. Progettazione di singole iniziative sui diversi temi proposti, che contenga:
    a. Descrizione iniziativa
    b. Soggetti coinvolti o da coinvolgere
    c. Target
    d. Azioni
    e. Luoghi in cui si realizza
    f. Strumenti necessari
    g. Risorse necessarie
    h. Risorse disponibili
    i. Modello di gestione
    j. Risultati attesi
  2. Creazione di collegamenti tra le diverse proposte (piano di comunicazione e gestione)
[minti_button link=”https://www.oltrepomantovano.eu/wp-content/uploads/2019/07/slides-16_7_2019-progettazione-compresso.pdf” target=”_blank” color=”color-2″ size=”medium”]» Scarica la presentazione dell’incontro (.Pdf)[/minti_button] [minti_button link=”https://www.oltrepomantovano.eu/wp-content/uploads/2019/07/report-incontro-16.07.19.pdf” target=”_blank” color=”color-2″ size=”medium”]» Report dell’incontro 16.07.2019 (.Pdf)[/minti_button]

PIC - Piano Integrato della Cultura. Incontro 16.07.2019

PIC - Piano Integrato della Cultura. Incontro 16.07.2019