Oltrepò Mantovano

FAI rete con… Galleria del Premio Suzzara

FAI rete con… Galleria del Premio Suzzara
FAI rete con… Galleria del Premio Suzzara
Domenica 27 giugno 2021

A cura del Gruppo FAI Giovani.

Portiamo in presenza le interviste che vi hanno intrattenuti nell’inverno 2020-2021, durante le quali abbiamo scoperto la Rete dei Piccoli Musei dell’Oltrepò Mantovano.

Il Premio Suzzara nacque nel 1948. Lo inventò Dino Villani, uno dei padri della pubblicità in Italia, con il sostegno appassionato del sindaco d’allora, Tebe Mignoni, e dello scrittore, poeta e cineasta Cesare Zavattini.
Il tema del lavoro e l’interesse per tematiche di impegno caratterizzano le edizioni del Premio Suzzara. Nel 1975 nasce la Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, che intraprende un percorso in parte estraneo alla tradizione del realismo.

Nel frattempo il dibattito vivo intorno al rinnovamento della tradizione in rapporto ai linguaggi della contemporaneità coniuga la formula antica per Suzzara di Arte-Lavoro-Impresa, e favorisce la nascita, nel 2002, del Museo Galleria del Premio Suzzara che offre al pubblico un patrimonio di oltre ottocento opere acquisite nel corso di una storia iniziata nell’immediato dopoguerra.

Vi accompagnerà nella visita il curatore Marco Panizza.

LUOGO DI RITROVO:
Galleria del Premio, via Don G. Bosco, 2/A, Suzzara.
Presentarsi 10 minuti prima dell’inizio del turno di visita.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE:
L’evento è aperto a tutti con contributo a partire da 7 euro per gli iscritti FAI e da 10 euro per i non iscritti.
Possibilità di iscriversi al FAI in loco alla quota di benvenuto FAI Giovani di 15 euro dai 18 ai 35 anni e possibilità di rinnovo alla stessa quota. Prenotazione obbligatoria entro sabato 26 giugno 2021.

» Prenota qui la tua visita