Oltrepò Mantovano

EduFootprint Plus – Conferenza finale di progetto

EduFootprint Plus – Conferenza finale di progetto
Progetto EduFootprint Plus
Conferenza finale di progetto
Sala «Maria Teresa» – via Montanari 1 – Mantova
19 maggio 2022 | 15.00-18.00

 

15.00|17.30 – Conferenza pubblica del progetto EduFootprint Plus

  • “Il ruolo degli edifici nella mitigazione e adattamento al cambiamento climatico” – a cura del Centro Euro-Mediterraneo per il Cambiamento Climatico (CMCC)
  • Presentazione dei tool sviluppati dal progetto EduFoorprint Plus
  • Protocollo di intesa EduFoorprint Plus: cerimonia di firma

EduFootprint Plus: il Consorzio Oltrepò Mantovano ospiterà il meeting transnazionale di progetto il 19 e 20 maggio
Il 19 maggio l’evento prevede la riunione tecnica dei partner, una conferenza per presentare i risultati del progetto e gli strumenti sviluppati e la cerimonia di firma del Protocollo di Intesa EduFootprint Plus. Il 20 maggio i partner parteciperanno a una visita di studio nel Comune pilota di Pegognaga.

Scarica il comunicato (.pdf)

Giovedì 19 e venerdì 20 maggio 2022 si terrà l’evento finale del progetto EduFootprint Plus, co-finanziato dal Programma Interreg MEDITERRENEAN 2014-2020. Nella giornata di giovedì 19 maggio, al mattino, le delegazioni dei partner di progetto si riuniranno presso la sala “Maria Teresa” in via Montanari 1, Mantova per la riunione tecnica di aggiornamento sullo stato delle attività di progetto. A partire dalle ore 15.00, sempre nella cornice della sala “Maria Teresa”, si terrà una conferenza pubblica che vedrà in primis una relazione sul ruolo degli edifici pubblici nelle politiche di adattamento e mitigazione del cambiamento climatico (ad opera del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici – CMCC); a seguire, verranno presentati gli strumenti messi a punto dal progetto EduFootprint Plus (calcolatore per l’impronta ambientale degli edifici pubblici, kit educativo e piani di miglioramento). In conclusione della conferenza, i partner di progetto unitamente a ulteriori organizzazioni provenienti da Italia, Slovenia, Croazia, Albania e Bosnia-Herzegovina firmeranno il Protocollo di Intesa Edufootprint Plus, per sancire l’impegno a promuovere l’utilizzo degli strumenti di progetto anche oltre la conclusione delle attività, al fine di coinvolgere nuovi Comuni e Organizzazioni nell’area mediterranea.

Il giorno successivo, le delegazioni dei partner di progetto parteciperanno ad una study visit, organizzata dal Consorzio Oltrepò Mantovano, presso il Comune di Pegognaga, nel quale sono state realizzate, per l’Italia, le attività pilota di progetto sulla Scuola Media “Dante Alighieri”.

Il progetto EduFootprint Plus, avviato ad aprile 2021 e in conclusione il 30 giugno 2022, ha l’obiettivo di supportare gli Enti Locali e gli amministratori pubblici nell’acquisire un innovativo metodo di calcolo dell’impronta ambientale degli edifici pubblici, basato sull’approccio LCA (Valutazione del Ciclo di Vita) e che tenga conto anche dell’impatto dei comportamenti degli utenti degli edifici (cittadini, studenti, ecc). EduFootprint Plus è un progetto che coinvolge Comuni e partner scientifici con sede in Italia, Slovenia, Croazia, Bosnia-Herzegovina; tra i partner italiani figura il Consorzio Oltrepò Mantovano.
I partner di progetto hanno lavorato per finalizzare una serie di strumenti (“tool”): un calcolatore, di facile utilizzo, dell’impronta ambientale degli edifici pubblici; un kit educativo, da promuovere presso gli utenti degli edifici pubblici (cittadini, studenti, associazioni, ecc); una app per dispositivi mobili attraverso cui gli utenti possono ricevere utili informazioni su come rendere più virtuosi i propri comportamenti dal punto di vista ambientale.
Oltre agli strumenti sopra citati, i partner di progetto hanno lavorato congiuntamente anche per elaborare una serie di webinar formativi sull’utilizzo dei tool e un format di “piano di miglioramento” dell’impronta ambientale degli edifici pubblici, sulla base dei risultati messi a disposizione dal calcolatore.

EduFootprint Plus è dunque un progetto molto ambizioso ma con un chiaro obiettivo: fornire agli Enti Locali e agli amministratori pubblici degli strumenti concreti per la pianificazione degli interventi di riqualificazione energetica degli edifici pubblici. Il tutto con una attenzione particolare anche alla sensibilizzazione dei cittadini ed in particolare degli studenti.

A tale scopo, il Consorzio Oltrepò Mantovano ha realizzato un “pilota” con cui ha testato gli strumenti di progetto presso la Scuola Media “Dante Alighieri” di Pegognaga. I risultati del calcolatore e una sintesi degli impatti che riguardano l’impronta ambientale della Scuola sono stati presentati all’Amministrazione Comunale di Pegognaga, oltre che alle classi 1^ della stessa Scuola Media (circa 60 alunni), in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Pegognaga. In particolare la presentazione agli alunni è stata molto coinvolgente e produttiva, a dimostrazione dell’importanza di sensibilizzare le giovani generazioni sui temi dello sviluppo sostenibile.
Nell’ambito del progetto EduFootprint Plus, il Consorzio Oltrepò Mantovano ha coinvolto anche altri comuni del territorio: Gonzaga, Quistello, Sermide e Felonica e Suzzara sono coinvolti come partner associati e saranno anch’essi firmatari del Protocollo di Intesa di progetto. Il Consorzio si impegna inoltre a diffondere i risultati di EduFootprint Plus a tutti i suoi 19 Comuni membri.