Oltrepò Mantovano

Bando di selezione per l’assunzione a tempo pieno e determinato specialista tecnico e RUP per il servizio CUC

Bando di selezione per l’assunzione a tempo pieno e determinato specialista tecnico e RUP per il servizio CUC

Bando di selezione per l’assunzione a tempo pieno e determinato specialista tecnico e RUP per il servizio CUC

SERVIZI ASSOCIATI
Le domande devono essere presentate entro il 29/03/2017 ore 12,00 | Bando di selezione per curriculum e colloquio, per l’assunzione a tempo pieno e determinato ai sensi dell’Art. 110 – comma 1 – del D.Lgs. n. 267/2000 di uno specialista tecnico (materie giuridiche)


[minti_button link=”http://www.oltrepomantovano.eu/trasparenza/bando-di-selezione-per-specialista-tecnico-e-rup-per-il-servizio-cuc/” size=”small” target=”_blank” lightbox=”false” color=”color-2″ icon=””]» Leggi il bando completo | Amministrazione Trasparente Consorzio Oltrepò Mantovano[/minti_button]
[minti_spacer height=”35″] [minti_button link=”http://www.oltrepomantovano.eu/wp-content/uploads/2017/03/Bando-Responsabile-CUC-area-Servizi-Associati.pdf” size=”small” target=”_blank” lightbox=”false” color=”color-2″ icon=””]» Scarica il bando completo (.PDF)[/minti_button]
[minti_button link=”http://www.oltrepomantovano.eu/trasparenza/wp-content/uploads/2017/03/ALLEGATO-1-_-DOMANDA-DI-PARTECIPAZIONE.doc” size=”small” target=”_blank” lightbox=”false” color=”color-2″ icon=””]» Scarica la domanda di partecipazione | Allegato 1 (.DOC)[/minti_button]
[minti_button link=”http://www.oltrepomantovano.eu/trasparenza/wp-content/uploads/2017/03/ALLEGATO-1-_-DOMANDA-DI-PARTECIPAZIONE.doc” size=”small” target=”_blank” lightbox=”false” color=”color-2″ icon=””]» Scarica la domanda di partecipazione | Allegato 1 (.PDF)[/minti_button]

 
Bando di selezione per curriculum e colloquio, per l’assunzione a tempo pieno e determinato ai sensi dell’Art. 110 – comma 1 – del D.Lgs. n. 267/2000 di uno specialista tecnico (materie giuridiche)
Cui affidare un incarico di alta specializzazione responsabile della centrale unica di committenza del Consorzio Oltrepò Mantovano (specialista tecnico e rup)
AREA SETTORE SERVIZI ASSOCIATI
Approvato dal Consiglio di Amministrazione del Consorzio Oltrepò mantovano con deliberazione n.9 del 07.03.2017
Avviso pubblico di procedura comparativa e selettiva per l’affidamento di n. 1 incarico di RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI ASSOCIATI C.U.C (Centrale Unica di Committenza) del CONSORZIO OLTREPO’ MANTOVANO.
Vista la determinazione a contrattare n. 21 del 09/03/2017, si rende noto che questo Ente intende procedere alla selezione di un responsabile, che in generale adotti le seguenti funzioni: responsabile Centrale Unica di Committenza con funzioni di responsabile del servizio e RUP.
ART. 1 – SOGGETTO INDICENTE
CONSORZIO OLTREPO’ MANTOVANO – con sede in PIEVE DI CORIANO (MN), Piazza Gramsci 5.
ART. 2 – AMBITO TERRITORIALE DI RIFERIMENTO
L’ambito territoriale di riferimento del CONSORZIO OLTREPO’ MANTOVANO è stabilito nel territorio dei 23 Comuni dell’Oltrepò Mantovano.
ART. 3 – REQUISITI L’AMMISSIONE
I candidati per essere ammessi alla presente selezione, dovranno possedere i seguenti requisiti a pena di esclusione:

  • Laurea in materie Giuridiche;
  • Età non inferiore ad anni 18;
  • Cittadinanza italiana o una degli stati membri dell’Unione Europea;
  • Ottima conoscenza della lingua Italiana e buona conoscenza della lingua inglese, da valutarsi in sede di colloquio;
  • Buona conoscenza degli strumenti di informatica di base e specifici di gestione di sportello unico da valutarsi in sede di colloquio;
  • Esperto in predisposizione in bandi di gara per lavori, forniture e servizi pubblici:
    a. laurea quinquennale o laurea specialistica in giurisprudenza;
    b. abilitazione all’esercizio della professione e iscrizione al relativo albo professionale;
    c. comprovata specializzazione in materie attinenti alla predisposizione di bandi di gara acquisita tramite curriculum vitae (verificabile con referenze di almeno 5 anni) ed esperienza professionale nei seguenti ambiti:
    ‐ preparazione e gestione gare d’appalto pubbliche, sia da un punto di vista di supervisione amministrativa che tecnico / legale sia sotto soglia che sopra soglia comunitaria;
  • Godimento dei diritti politici;
  • Posizione regolare nei confronti degli obblighi militari.

Non possono essere ammessi alla selezione coloro che siano stati esclusi dall’elettorato politico attivo e coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubblica amministrazione.
I cittadini degli stati membri dell’Unione europea a norma dell’art. 3 del D.P.C.M 7 febbraio 1994 n. 174, devono:
a) godere dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza o di provenienza;
b) essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica.
I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione.
L’Amministrazione può disporre in qualunque momento, con delibera motivata del CDA, l’esclusione dalla prova selettiva per difetto dei requisiti prescritti, anche successivamente allo svolgimento della prova.
ART. 4 – OGGETTO DELL’INCARICO, COMPENSO E DURATA
Le funzioni di responsabile dei servizi associati per la Centrale Unica di Committenza e Responsabile Unico del procedimento saranno le seguenti:

  • attività di coordinamento generale e Responsabile del Procedimento della C.U.C;
  • attività di coordinamento del personale addetto all’ufficio;
  • attivazione degli adempimenti relativi allo svolgimento della procedura di gara in tutte le sue fasi, ivi compresi gli obblighi di pubblicità e di comunicazione previsti in materia di affidamento, e le verifiche ai sensi del DLGS 50/2016;
  • redigere gli atti di gara: il bando di gara, il disciplinare di gara e la lettera di invito;
  • supporto alla figura del Direttore per le attività di gestione finanziaria per il bilancio del settore;
  • gestione delle riunioni di coordinamento della rete dei Comuni associati.

ART. 5 – DOMANDA DI PARTECIPAZIONE
La domanda di partecipazione e di ammissione alla selezione, redatta in lingua italiana e in carta libera, redatta obbligatoriamente secondo lo schema Allegato 1, a pena di inammissibilità, e corredate di tutti i titoli e i documenti, devono pervenire al PRESIDENTE del CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE del Consorzio Oltrepò mantovano con sede legale a Pieve di Coriano e sede operativa a Quistello (MN) in Via M. Di Belfiore, 7, entro e non oltre il 20° giorno a decorrere dalla data di pubblicazione all’Albo pretorio dei siti dei Comuni Soci e sul sito web del Consorzio. Farà fede la data di ricezione dell’amministrazione (data di arrivo). Tale termine, qualora cada di giorno festivo, si intenderà protratto al primo giorno feriale successivo. Non verranno prese in considerazione le domande che perverranno successivamente a tale data.
LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE
La domanda di partecipazione dovrà pervenire ed essere indirizzata alla sede operativa del CONSORZIO OLTREPO’ MANTOVANO, Via M. Di Belfiore, 7, 46020 QUISTELLO (MN), recante nell’oggetto la dicitura “BANDO PER LA SELEZIONE DI UNO SPECIALISTA TECNICO IN MATERIE GIURIDICHE RESPONSABILE DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DEL CONSORZIO OLTREPÒ MANTOVANO (SPECIALISTA TECNICO E RUP)”.
Le domande dovranno pervenire presso la sede operativa, Via Martiri di Belfiore, 46020 QUISTELLO (MN), solo ed esclusivamente via PEC all’indirizzo consorziooltrepomantovano@pec.it.
La domanda dovrà pervenire entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12,00 del 29/03/2017. Il termine per la presentazione delle domande è perentorio.
La domanda di partecipazione, redatta in carta semplice secondo lo schema allegato, dovrà essere sottoscritta dall’interessato e corredata dalla documentazione richiesta. La produzione di materiali o la riserva di invio successivo di documentazione non è ammessa. Partecipando alla selezione il candidato accetta automaticamente tutte le condizioni previste dal presente bando.
La documentazione da presentare è la seguente:

  1. Autocertificazione dei requisiti minimi previsti dal bando, utilizzando il modello allegato, comprendente anche l’autocertificazione in merito al trattamento dei dati personali;
  2. Dettagliato curriculum vitae in formato europeo dal quale si evincano le precedenti esperienze professionali;
  3. 3Fotocopia di un documento di identità valido.

La mancanza anche di uno solo dei tre documenti di cui sopra comporta l’automatica esclusione del partecipante. Tutte le altre eventuali documentazioni inviate non verranno prese in considerazione per la valutazione dei candidati.

[minti_button link=”http://www.oltrepomantovano.eu/trasparenza/bando-di-selezione-per-specialista-tecnico-e-rup-per-il-servizio-cuc/” size=”small” target=”_blank” lightbox=”false” color=”color-2″ icon=””]» Leggi il bando completo | Amministrazione Trasparente Consorzio Oltrepò Mantovano[/minti_button]
[minti_spacer height=”15″]