Oltrepò Mantovano

Aprile | Eventi Oltrepò Mantovano 2017

Aprile | Eventi Oltrepò Mantovano 2017

APRILE 2017 - Eventi Turistico/Culturali nell’Oltrepò mantovano - Primavera | Estate 2017

Eventi Turistico/Culturali nell’Oltrepò mantovano – Primavera | Estate 2017

Aprile 2017

Nei parchi dell’Oltrepò Mantovano
Riserva naturale Isola Boscone
L’incontro con l’esperto 2017
7 aprile – Carbonara di Po
Centro Eridano – ore 21.00:
“La selezione sessuale negli animali”
Serata divulgativa col Prof. Mauro Fasola del Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente dell’Università di Pavia
Riserva naturale Paludi di Ostiglia
23 aprile – Ostiglia
ore 15.00:
“XIV Festa della Palude e Festa delle Oasi e Riserve LIPU – La natura in tutti i sensi”
Spettacoli, laboratori e visite guidate
Parco San Colombano
23 aprile – Riva di Suzzara
“Un Po in Libertà”
Percorso guidato tra storia e natura in occasione della Festa della Liberazione
Riserva naturale Paludi di Ostiglia
25 aprile – Ostiglia
ore 15.30:
“Festa della Liberazione alle Paludi di Ostiglia – Visita guidata sui sentieri della resistenza”
Ripercorrendo la storia di Giulietta Rossignoli Chiavegato, staffetta partigiana.
A cura del Prof. Giovanni Perrino, in collaborazione con A.N.P.I. “Ugo Roncada”
 
I Progetti Europei
Al via il PROGETO INTERREG MED denominato MED CYCLE TOUR
Eurovelo 8

Il 19-20-21 aprile a Siviglia il primo kick of meeting, avvio ufficiale ed incontro del team di progetto per promozione e la valorizzazione delle piste ciclabili EURO VELO 8 che per l’Oltrepò mantovano coincide con le sommità arginali del fiume PO (itinerario ciclabile che congiunge Cadice a Cipro)
Eurovelo 8

 
I progetti territoriali
Al via il progetto ARC Attrezzature Rurali di Comunità finanziato da Regione Lombardia DG Agricoltura.
Il progetto vuole valorizzare con strumenti attuali la memoria dei prodotti tipici e dei luoghi di produzione delle eccellenze gastronomiche attraverso il coordinamento del settore cultura.
ARC Attrezzature Rurali di Comunità

Saranno coinvolti: il museo etnografico di San Benedetto Po, la rete delle biblioteche, le associazioni locali, e i cittadini che vorranno contribuire alla raccolta di fonti orali e fotografiche.