PIA – Piano Integrato d’Area

 

Il Consorzio ha aderito al Programma Operativo Regionale Competitività (2007-2013) partecipando al bando ASSE 4:

Linea di intervento 4.1.1.1 “Promozione e diffusione di una fruizione sostenibile nel sistema delle aree protette e nelle aree della rete ecologica lombarda attraverso la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale” e ”Realizzazione e promozione di itinerari turistici per la fruizione sostenibile delle risorse culturali e ambientali” pubblicata il 29.12.2008.

La linea di intervento propone di sviluppare progetti integrati e multifunzionali che abbiano una connotazione sovraccomunale, la cui finalità sia identificata nell’integrazione tra la tutela e la valorizzazione del sistema delle risorse culturali e ambientali con la possibilità di creare condizioni per lo sviluppo imprenditoriale e la crescita economica. In particolare, i progetti sono mirati ad accrescere la potenzialità e la fruibilità turistica del territorio attraverso l’integrazione delle risorse storiche e culturali con il sistema dei valori e delle qualità ambientali di eccellenza che connotano le aree di elezione al finanziamento.

I progetti integrati devono prevedere lo sviluppo contestuale, in forma integrata, degli aspetti di merito rappresentanti dalla componente ambientale e culturale finalizzate anche al turismo sostenibile. Ciascun PIA deve prevedere azioni di sistema per la promozione e valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale a supporto della fruizione turistica della realtà oggetto di intervento.

I progetti integrati dovranno trovare attuazione attraverso lo strumento dei Progetti Integrati d’Area (PIA) nel cui ambito doveva essere individuato un soggetto capofila.

Il Consorzio ha assunto il compito di capofila facendosi carico di tutti gli adempimenti amministrativi relativi.

Entro il termine previsto del 28/5/2009 è stato presentato il progetto comportante la spesa di Euro 6.046.798,51 e la regione con decreto n.13973 del 14/12/2009 ha ammesso il Piano per la somma di Euro 5.884.899,07 assegnando un contributo di Euro 2.598.832,58.

Gli interventi previsti sono 15, di cui 12 riguardano i Comuni, 2 la Curia ed 1 il Consorzio, come evidenziato dalla tabella:

 

Consorzio Oltrepò Mantovano Spese per il Capofila € 302.171,34 € 151.085,67
Consorzio Oltrepò Mantovano Interventi di valorizzazione del patrimonio naturale e culturale del Sistema Parchi dell’Oltrepò mantovano in attuazione del Piano d’Azione della Carta Europea del Turismo Sostenibile € 323.434,00 € 155.117,00
Comune di Borgofranco Allestimenti e materiale multimediale Museo del Tartufo € 71.490,00 € 21.447,00
Comune di

Carbonara di Po

Restauro conservativo pareti ed affreschi villa Bisighini di Carbonara di Po € 133.869,00 € 40.160,70
Comune di Felonica Restauro conservativo palazzo Cavriani 2° stralcio € 694.777,33 € 344.588,64
Comune di Motteggiana Realizzazione di pista ciclopedonale di connessione tra il percorso “eurovelo n?5″ e il progetto “VIATER” SUL FIUME ZARA € 212.841,00 € 105.425,50
Comune di Ostiglia Riqualificazione del casello idraulico sull’argine del Po come centro culturale, turistico e giovanile € 300.050,00 € 150.025,00
Comune di Quingentole Progetto per il recupero del palazzo municipale per la realizzazione di un “centro di promozione culturale e turistica” € 719.981,00 € 274.412,40
Comune di Quistello Riqualificazione piazzale C.A. Dalla Chiesa del capoluogo a servizio di complesso monumentale ex casa del balilla € 360.500,00 € 180.250,00
Comune di Revere Restauro conservativo dei portici del centro storico € 316.210,00 € 136.578,53
Comune di

San Benedetto Po

Opere di restauro e completamento del Museo Etnografico Polironiano € 1.250.000,00 € 469.040,00
Comune di Serravalle a Po Riqualificazione di Piazza Trento Trieste loc. Libiola di Serravalle a Po − integrazione delle strutture a servizio della fruizione turistico culturale sul fiume PO € 204.928,00 € 102.464,00
Comune di Sermide Restauro e risanamento conservativo TORRE CIVICA € 257.467,00 € 102.548,80
Comune di

Pieve di Coriano

Realizzazione di attrezzature, strutture e impianti a servizio del Centro di Accoglienza Turistica sul fiume Po € 303.778,00 € 150.689,00
Santuario della Beata Maria della Comuna Progetto di restauro conservativo dell’organo “Lingiardi” della chiesa parrocchiale “Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria” in Suzzara MN € 192.610,00 € 76.669,60
Santuario della Beata Maria della Comuna Restauro − consolidamento statico del soffitto ligneo a cassettoni ottagonali e nuovi impianti tecnologici del “Santuario della Beata Maria della Comuna” in Ostiglia € 402.691,84 € 198.969,81

In data 19/1/2010 il Consorzio ha accettato l’aiuto finanziario, rideterminato a seguito dell’affidamento dei lavori che è stato ultimato il 31/8/2010, nella misura di Euro 2.310.096,62.

apr 20, 2011